TECNICA RIGENERATIVA BONE LAYER

Rigenerazione orizzontale e verticale con lamine corticali riassorbibili

data corso

22/02/2018

città sede

Firenze

relatori

Dr. Michele Antonio Lopez

orario e indirizzo sede

SIRONA POINT
Via Panciatichi, 14
50141 Firenze

ore 20.00

costo partecipazione

Costo evento: € 50 IVA inclusa
In OMAGGIO 1 cf. di Gen-Os da 0,25 gr
Evento non accreditato

scheda iscrizione

Scarica il pdf

abstract

Biomateriali collagenati

L'utilizzo di un biomateriale naturale collagenato di origine suina stabilizzato mediante TSV Gel e contenuto da una Lamina corticale ad effetto barriera prolungato, che non necessita di rimozione al rientro, rappresenta oggi una importante opzione nel panorama delle tecniche rigenerative più avanzate in quanto permette con un unico intervento (quando possibile) il posizionamento implantare, la rigenerazione ossea e una corretta gestione dei tessuti molli.
Il collagene di origine suina contenuto nei sostituti ossei gradualmente riassorbibili OsteoBiol®, unito al TSV Gel termosensibile a rapido riassorbimento, consente di ottenere sia una plasticità ideale del materiale durante la chirurgia, sia una risposta biologica eccellente da parte del tessuto osseo ricevente.
Grazie al collagene questi biomateriali vengono infatti progressivamente sostituiti con osso neo-formato, pur mantenendo in maniera congrua e soddisfacente i volumi di innesto nel tempo, ai fini di una adeguata riabilitazione implantare.

programma

Ore 19.30 Aperitivo

Ore 20.00 Inizio lezione

Le Lamine corticali collagenate OsteoBiol® consentono di effettuare rigenerazioni orizzontali e verticali di creste ossee fortemente compromesse mediante alcune specifiche tecniche chirurgiche.
Una di queste tecniche, denominata BONE-LAYER, consente di ricreare la parete vestibolare compromessa tramite una Lamina corticale fissata con chiodini in titanio.
Il riempimento dei volumi tra la cresta ossea e la Lamina avviene mediante biomateriali collagenati tipo Gen-Os, opportunamente miscelato con TSV Gel termosensibile, che ne facilita la stabilizzazione in situ.
L'innesto viene poi protetto con una membrana riassorbibile in collagene tipo Evolution.
La stabilità  della Lamina, unita all'eccellente biocompatibilità e ottima integrazione con i tessuti molli, rendono questa tecnica fortemente predicibile.
La fase post-operatoria di chiusura dei tessuti molli avviene in tempi congrui e senza interferenze con i naturali processi di guarigione.
La tecnica BONE-LAYER può essere eseguita in una fase sola, con inserimento contestuale dell'impianto, o in 2 fasi, con impianto differito.

Ore 21.30 Domande e risposte

Ore 22.00 Termine del corso

info relatori

foto Dr. Lopez Dr. Michele Antonio Lopez

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita nel 1989 presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma con la votazione di 110/110.
Diploma di specializzazione in Odontostomatologia conseguito nel 1993 presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma con la votazione di 50/50 e lode.
Membro della società Italiana di Parodontologia e dell'Associazione Italiana di Odontoiatria Protesica.
Autore di articoli scientifici in materia di protesi e implantologia.
Autore di un brevetto inerente impianti e frese.
Relatore in diversi corsi e congressi scientifici in Italia e all'estero.
Esercita la libera professione in Roma dedicandosi prevalentemente all'Implanto-protesi.

segreteria organizzativa

ROEN SAS di Boarolo Paolo e Marco & C.
Via Torino, 23
10044 Pianezza (TO)
Tel. 011/968.26.04
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

sponsors

Logo Roen

Logo Roen
 

Logo Osteobiol

Corsi ed Eventi



Partecipa ai nostri Eventi.
Seleziona corso
Vai all'inizio della pagina