OSTEOBIOL GTO 1 SIRINGA 2 CC
TGT20 TGT20 TGT20
Prodotto
Gto
Linea
OSTEOBIOL
Fabbricante
Tecnoss
Cod.
TGT20
N° di repertorio
478864
CND
P900402
Dispositivo di classe CE
3

CARATTERISTICHE

OsteoBiol GTO è un sostituto osseo di origine suina. E’ un mix di granuli collagenati cortico-spongiosi con granulometria 600-1000 μm, opportunamente miscelati con OsteoBiol TSV Gel, che è a sua volta una miscela di gel collagene eterologo tipo I e III con acidi grassi poli-insaturi diluito in una soluzione acquosa contenente un copolimero sintetico biocompatibile.

OsteoBiol GTO viene gradualmente riassorbito ed è estremamente osteoconduttivo. Inoltre il collagene preservato nella matrice facilita il coagulo e la successiva invasione delle cellule rigenerative.
Queste caratteristiche esclusive possono permettere di ottenere una elevata percentuale di osso neo-formato, una buona preservazione del volume dell’innesto, un tessuto osseo rigenerato sano, e infine una riabilitazione implantare di successo.

INDICAZIONI D'USO

OsteoBiol GTO è un biomateriale pre-idratato pronto all’uso, e può essere facilmente innestato nel difetto osseo, iniettandolo direttamente dalla siringa sterile. In questo modo il clinico può evitare la fase di preparazione e idratazione con soluzione fisiologica o sangue, riducendo i tempi e il rischio di esposizione accidentale a patogeni. La presenza di OsteoBiol TSV Gel assicura una adesività ottimale del materiale, che rimane in tal modo facilmente adattabile al sito ricevente ed estremamente stabile.

INDICAZIONI CLINICHE

OsteoBiol GTO è stato concepito come biomateriale universale, facilmente adattabile ad ogni tipo di difetto osseo e può essere utilizzato in associazione con le membrane OsteoBiol Evolution o con la Lamina OsteoBiol per proteggere l’innesto.
Grazie alla sua adesività, può essere efficace nelle procedure di rigenerazione orizzontale (ad es. difetti a due pareti, quando la cresta è molto atrofica) e per la socket preservation nei casi di corticale vestibolare compromessa.
OsteoBiol GTO può essere anche utilizzato per trattare lesioni peri-implantari.
In caso di difetti ossei aperti, ovvero privi di almeno una parete contenitiva, GTO deve essere applicato in modo stratificato, compattando ogni strato con una garza sterile.

Vantaggi

Stabilità e viscosità straordinarie; facilmente adattabile al sito ricevente; pronto all’uso in siringa sterile; TSV Gel inside per una adesività ottimale; direttamente iniettabile nel difetto osseo; maneggevolezza più rapida e sicura; matrice collagenata cortico-spongiosa con tecnologia innovativa Dual-Phase.

CONFEZIONAMENTO

1 siringa sterile da 2.0 cc di granuli cortico-spongiosi collagenati e pre-idratati di origine suina con granulometria 600-1000 micron.

Prodotti

Vai all'inizio della pagina